Utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione, analizzare il traffico e personalizzare i contenuti. Scopri di più su come utilizziamo i cookie e sulla nostra politica sulla privacy e termini di utilizzo. Se continui a utilizzare questo siti, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

COVID-19

Notizie recenti / 16th Aprile 2020

CONDIVIDI

Un messaggio da Curium sul COVID-19 e le nostre azioni

L’epidemia COVID-19 colpisce tutti noi in tutto il mondo. In base alla nostra missione, Curium si concentra sulla nostra gente e sui pazienti – proteggendo la sicurezza dei nostri dipendenti e garantendo una fornitura affidabile dei nostri prodotti di imaging e terapeutici salvavita ai nostri clienti e pazienti in tutto il mondo. Questa è la nostra unica responsabilità, e consideriamo tale responsabilità in ogni decisione che prendiamo.

Mantenere la sicurezza dei nostri team e della comunità in cui viviamo e lavoriamo

  • Ci impegniamo a raggiungere diversi obiettivi: mantenere l’infezione COVID-19 fuori dai nostri campus, concentrandoci sulla salute e sicurezza dei nostri dipendenti, delle loro famiglie, dei nostri clienti e pazienti con la premessa di “Andare Sempre Avanti nella Vita”, garantendo al contempo la continuità di operazioni commerciali.
  • Oltre alle indicazioni di viaggio specifi-che da parte delle organizzazioni della sanità pubblica e dei governi, stiamo limitando i viaggi di lavoro e incorag-giamo i nostri dipendenti, clienti e partner a collaborare virtualmente.
  • Stiamo adottando il telelavoro ove pos-sibile. Laddove siano richieste opera-zioni in loco, si consiglia ai nostri di-pendenti di adottare le distanze sociali e altre misure precauzionali per ridurre il rischio di esposizione. Inoltre, abbia-mo limitato tutti i visitatori esterni dai nostri siti, stabilito procedure avanzate di sanificazione e pulizia, implementa-to controlli giornalieri della temperatu-ra e altre misure precauzionali per ri-durre il rischio di esposizione.
  • Sosteniamo che le persone seguano i pas-saggi delineati dall’OMS e dall’US Center for Disea-se Control and Prevention (CDC), il Centro europeo per la Pre-venzione e il Controllo delle Malattie (ECDC) o dalle autorità equivalenti nelle nostre principali giurisdizioni per proteggere se stesse e gli altri dal virus.

Ci impegniamo a garantire la continuità delle operazioni commerciali e la fornitura di isotopi medici

  • Conosciamo l’importanza fondamentale di consegnare in modo affidabile i nostri prodotti di medicina nucleare ai nostri clienti, mantenendo i più alti standard di sicurezza e controllo di qualità in ogni fase. Per noi di Curium, questa è la nostra priorità.
  • Curium sta lavorando duramente per garantire una fornitura costante di materiale per i nostri clienti, affrontando al contempo interruzioni senza precedenti delle catene di approvvigionamento, maggiori complessità e costi.
  • Siamo orgogliosi di segnalare che siamo stati in grado di continuare a fornire prodotti PET e SPECT in modo affidabile per soddisfare la richiesta dei nostri clienti, nonostante le crescenti sfide del COVID-19. Tutti i nostri siti produttivi chiave sono completamente operativi, avendo spostato i programmi di produzione per adeguarsi ai frequenti cambiamenti nella nostra rete di fornitura e distribuzione. Poiché il 70% delle regolari rotte dei nostri prodotti SPECT è stato chiuso a causa di cancellazioni di voli, i nostri team di logistica hanno aperto oltre 60 nuove rotte di trasporto aereo a volte nel giro di poche ore dalla chiusura di una rotta esistente. Il nostro team acquisti ha migliorato le risorse per garantire scorte di forniture critiche. Tutti i nostri dipendenti rimangono concentrati sulla fornitura affidabile dei nostri prodotti di imaging e terapeutici a clienti e pazienti in tutto il mondo.
  • I nostri siti in tutto il mondo hanno sviluppato linee guida di contenimento, strategie di prevenzione e risposta e piani di emergenza a più livelli per mantenere sicure le nostre strutture e aperte le catene di approvvigionamento.
  • Lavoriamo a stretto contatto con le autorità sanitarie, gli enti del settore e i governi dei Paesi interessati per garantire che le persone possano accedere alla diagnostica e all’assistenza sanitaria.
  • Affronteremo insieme il COVID-19 per garantire ai pazienti l’accesso agli studi diagnostici e ai trattamenti di cui hanno disperatamente bisogno.

Inoltre, vorremmo estendere il nostro sincero apprezzamento ai numerosi operatori sanitari e volontari che stanno facendo davvero tanto per aiutare i pazienti e le comunità colpite in tutto il mondo. I nostri pensieri vanno alle mi-gliaia di famiglie che hanno perso i loro cari e a decine di migliaia di pazienti che stanno an-cora combattendo.